Home > Voip:Clients > Empathy: il client di Ubuntu per rimanere in contatto con il mondo

Empathy: il client di Ubuntu per rimanere in contatto con il mondo

Al giorno d’oggi le relazioni sociali elettroniche sembrano aver sostituito i tradizionali contatti umani quotidiani. Vi sarà capitato, ad esempio, di ricevere richieste di amicizia su Facebook da gente che, se vi incontra per strada, nemmeno vi saluta. Oppure di conoscere qualcuno che ha trovato lavoro su LinkedIn. Potrei continuare con gli esempi ma credo che il concetto sia passato.

A tal proposito quelli di Ubuntu hanno messo a disposizione dei loro utenti un client veramente interessante: Empathy. Tramite Empathy l’utente può rimanere collegato a decine di reti sociali elettroniche quali Facebook, MS Messenger, Yahoo, Google Talk, etc.

Chi frequenta questo blog da un po’, avrà già capito che a noi interessa soprattuto fare VoIP! In un precedente articolo parlavamo di softphones specifici ma un tool come Empathy un grado di mettere l’utente in contatto con più mondi contemporaneamente è qualcosa di particolare! Ecco che ci siamo chiesti: non esiste un modulo SIP per Empathy? La risposta è stata affermativa.

Intanto Gnome ha eletto questo client di messaggistica come il suo riferimento, scalzando il ben amato Pidgin. Questo significa che se andate sotto Applicazioni – Internet vi trovate subito il logo con le due teste che comunicano telepaticamente, logo di Empathy. Allo stesso modo sotto Sistema – Preferenze, vicino allo stesso logo, troverete il configuratore con “Account di messaggistica e VoIP” scritto accanto.

Quindi metà del lavoro ve lo ritrovate già fatto e la parte rimanente richiede veramente quattro click.

1  – Andare sotto Sistema – Amministrazione – Gestione Pacchetti

Installare telepathy-sofiasip

2 – Riavviare Empathy (se non sapete come si fa, riavviate il PC)

3 – Andare sotto Sistema – Preferenze – Account di Messaggistica e VoIP

Cliccate su Aggiungi: se il plug-in è correttamente installato, vi apparirà tra le scelte di protocollo il SIP, come in figura:

4 – Compilare la schermata seguente con i parametri dell’account SIP (come sempre noi abbiamo preso come riferimento EuteliaVoIP):

Se tutto è stato fatto a dovere, vi accorgerete che siete connessi alla rete VoIP del vostro provider dal seguente messaggio (notare il “Disponibile” in Verde):

 

A questo punto per fare una chiamata, basta andare sul menu di Empathy e fare Conversazione – Nuova chiamata : qui si potrà digitare il numero da chiamare.

 

Segue una dialog dove si può gestire la conversazione:

 

Spero di essere stato chiaro, nonostante la qualità non eccelsa delle immagini che ho fornito.

A me sembra un bello strumento…e a voi?

 

Annunci
Categorie:Voip:Clients
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: